VOTAMIIIII

web

Follow by Email

martedì 26 novembre 2013

Tartan: ritorno al XVIII secolo.

Eilaà come state? Vi scrivo dal mio letto, stamattina non sono andata a scuola e quindi sono qui, al calduccio sotto le coperte, con una bella tazza di thè caldo.. Voi come state? Che fate al momento?

Oggi volevo mostrarvi un meraviglioso trend di quest anno: il Tartan.
Il tartan ( in gergo 'scozzese'), 'must have' di quest'anno, nasce in Scozia nel XVIII secolo e lo ritroviamo ancora oggi nelle passerelle.  

In base agli abbinamenti possiamo ottenere diversi stili:

  • Capi in pelle, inserti in pizzo e scarpe Dr. Martens = Look grunge, molto d'effetto e uno dei miei preferiti;
  • Camicette, giacche e cravatte maschili con nodi larghi = Look più scolaresco e particolare;
  • Lunghi cappotti abbiamo un look Haute Couture, dalla massima eleganza; 
  • Capi in lurex o tartan con flower prints e magari un tronchetto Casadei per avere un look più casual.

Invece non si dovrebbe mai indossare:

  • Camouflage + Tartan;
  • Alcuni capi animalier (tipo maglia animalier e gonna tartan);
  • Pied de poule + tartan;

YSL
Gonne stile scolarescogiacche con incroci di colori diversi tra loro, ma anche è anche mixato ad altre fantasie come il flower prints, inserti in pelle.
Giacca Fornarina

    
She 13/14





   
YSL


Voi che ne pensate? Quali sono i vostri outfit preferiti??
Lasciatemi qui sotto le vostre opinioni.
Buona Giornata, la vostra Adri. 

Nessun commento:

Posta un commento